ViaggiNews

Costo biglietto aereo: pagare in base al peso potrebbe essere la soluzione

lunedì, 25 marzo 2013

da GettyImages

Pagare il biglietto aereo in base al peso: lo propone Bharat P. Bhatta \ Roma – Più peso da portare uguale più carburante da usare, ovvero più emissioni di CO2 e quindi più spese da sostenere: equazione facile ma difficile è trovare una risposta per risolverla.

Ci ha provato l’accademico Bharat P Bhatta, giunto però ad una conclusione alquanto sconvolgente: i biglietti aerei si dovrebbero pagare a peso!

Lo studioso sostiene infatti che le compagnie aeree dovrebbero adottare una tariffa fissa per ogni chilo di peso del passeggero, prevedendo poi sconti per i più leggeri come premio per il loro “essere economici”. Ciò implica ovviamente che i passeggeri dichiarino il loro peso all’acquisto del biglietto ma proprio qui la teoria si fa fallace: quanti sono disposti a dire davvero quanto pesano? E quanti accetterebbero poi di salire sulla bilancia al gate per un controllo?

La cosa dunque non risulta solo potenzialmente discriminante o umiliante per i passeggeri ma anche potenzialmente fallace. Che la brillante soluzione non sia forse poi così “risolutiva”!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: