ViaggiNews

Lisbona: i migliori hotel low cost

venerdì, 15 marzo 2013

Dove dormire a Lisbona spendendo poco \Roma – La bellezza della contraddizione. Lisbona deve il suo fascino alla continua commistione di influenze culturali che ne hanno segnato la storia e che ancora oggi fanno capolino da ogni dove, ammaliando turisti di tutto il mondo. Considerata tanto dagli abitanti quanto dai visitatori la Città della Luce, con i suoi colori vivaci e le azulejos, il mare e le strade perennemente assolate, recentemente è tornata alla ribalta per essere una delle capitali europee più economiche.

Ecco a voi, quindi, una piccola selezione dei migliori hotel low cost in cui soggiornare nella capitale portoghese.

Miraparque (Parco Eduardo VII) Ad appena 100 metri dalla stazione della metropolitana Parques e nelle immediate vicinanze di uno dei maggiori centri artistici della città, la Calouste Gulbenkian Foundation, l’Hotel Miraparque, con le sue  3 stelle e le 96 stanze dotate di ogni moderno comfort (wi-fi compreso), vanta una posizione strategica per esplorare i tesori della capitale portoghese. Con appena 20 euro a notte, sarete infatti a un passo dal Parque das Nações, dalla pittoresca Torre di Belém e dal celebre Monastero di Jerònimos.

Pensao Residencial Ninho das Aguias (Alfama). Se viaggiate in coppia e non volete rinunciare al romanticismo lontano da casa, questo è il posto che fa per voi. Questa deliziosa pensione ricavata da una dimora storica sul cucuzzolo dell’Alfama – proprio sotto al castello di Sao Jorge – con le sue atmosfere idilliache, le alte scale a chiocciola che ne caratterizzano la struttura e la terrazza panoramica, è la meta perfetta per chiunque voglia godersi una vista mozzafiato di Lisbona dall’alto. Le camere sono pulite ed essenziali, con bagno e minibar in comune per 23 euro a notte.

Alicante (Avenida da Liberdade). Per chi nonostante le lunghe passeggiate è sempre in vena di compere, l’Hotel Alicante con il suo stile minimal offre la miglior soluzione. Infatti con 25 euro a notte sarete a pochi passi dall’Avenida da Liberdade e dai centri commerciali Corte Ingles e Amoreiras, in cui potrete dedicarvi allo shopping più sfrenato. Per chi invece dovesse preferire le visite culturali, può facilmente raggiungere i maggiori luoghi d’interesse turistico con la metro, infatti ad appena 200 metri c’è la stazione di Picoas. E se il ritorno con le valigie piene dei nuovi acquisti e souvenir vi spaventa, niente paura! Il bus 22 per l’aeroporto ferma proprio davanti alla hall…

Evidencia Light Santa Catarina (Bairro Alto). Immerso nel più mondano dei quartieri storici del centro della capitale, il Bairro Alto, l’Evidencia Light Santa Catarina, con il suo design alternativo che contrappone alla facciata storica dell’edificio interni moderni e colori vivaci, è la perfetta sintesi tra movida e tradizione. A pochi passi dal belvedere di Santa Catarina e dal famoso Elevador da Bica, come da ristorantini tipici e bar caratteristici, questo hotel offre ai suoi avventori un punto di partenza perfetto per godersi la vita notturna offerta dalla vivace Lisbona. Per soli 22 euro a notte!

Hostel Vistas de Lisboa (Baixa) Situato nel cuore del quartiere di Baixa, questo ostello esclusivo e dalle tinte sgargianti è dotato di tre camere matrimoniali private e cinque dormitori misti, cucina e bagni in comune, wi-fi e alti balconi da cui ammirare il circondario. Con soltanto 10 euro a notte avrete il centro della città ai vostri piedi, con le piazze di Rossio e Praça da Figueira a due passi dalla movida del Bairro Alto e dall’ascensore panoramico di Santa Justa. Il perfetto connubio tra qualità e prezzo!

PER LA GUIDA COMPLETA A LISBONA CLICCA QUI.

Silvia Fanasca

Tags:

Altri Articoli Interessanti: