ViaggiNews

Londra: arriva l’aeroporto galleggiante sul Tamigi

giovedì, 21 febbraio 2013

Fonte Immagine: londonita.com

Lodra, arriva il progetto del futuro: un aeroporto galleggiante sul Tamigi/Roma – Che Londra si un polo molto importante e una città di riferimento per l’architettura, l’ingegneria del futuro e la cultura è un dato di fatto, ma questa nuova idea è sicuramente talmente innovativa da sembrare irreale. Si tratta del “London Britannia Airport” e altro non sarà che il nuovo aeroporto di Londra costruito sul Tamigi.

La struttura verrà realizzata nello specifico su una piattaforma galleggiante all’estuario del fiume e, da poco, sono state rese pubbliche le prime informazioni pratiche da parte dello studio di architetti Gensler che si occuperà del progetto. Tra le mille innovazioni una è quella più stupefacente: i vari terminal saranno collegati tra loro tramite dei tunnel subacquei.

L’idea è nata semplicemente per cercare di alleviare il traffico di aerei sopra gli aeroporti più importanti e poi anche per modificare il progetto presentato precedentemente che prevedeva la realizzazione di una “copertura” di terra di una parte del Tamigi per costruirvi l’aeroporto.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: