ViaggiNews

Pasqua 2013 dove andare? Idee viaggio in Italia e nel mondo

martedì, 19 febbraio 2013


(GettyImages)

Da Roma a New York, dove andare a Pasqua \Roma – “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi” recita un vecchio modo di dire e se lo volessimo prendere alla lettera, le imminenti festività pasquali potrebbero trasformarsi nell’occasione giusta per ritagliarsi un momento di relax e di vacanza dalla solita routine quotidiana. Che sia in Italia o in qualche capitale europea o perché no, nei luoghi più incontaminati del mondo, il ponte di Pasqua è spesso utilizzato per realizzare un break, di pochi giorni o di una lunga settimana, in giro per il mondo prima dell’arrivo delle vacanze estive. Nel 2013 le festività pasquali cadranno il 31 marzo ed il 1 aprile, in un periodo dell’anno ideale per soddisfare i gusti e le aspettative di ogni viaggio: dalle vacanze al mare nei paesi più caldi del mondo in cui è facile trovare offerte low cost, a quelle in montagna per gli amanti della neve ma anche vacanze culturali in Italia o nelle grandi città d’Europa. Viagginews.com vi propone allora qualche idea e qualche spunto per scegliere il vostro prossimo viaggio in vista del periodo pasquale.

In Italia. La nostra penisola offre una grande varietà di soluzioni per il Ponte di Pasqua. Come prima scelta ovviamente ci sono le città culturali come Roma, Firenze, Venezia, Napoli o Palermo. Da non perdere un tour alla scoperta delle Chiese della Capitale (clicca qui per info) che in occasione delle festività religiose si animano con eventi ed appuntamenti molto suggestivi o dei meravigliosi vicoli del capoluogo toscano (clicca qui per guida) ma anche tra l’incredibile patrimonio artistico della città lagunare (clicca qui per guida). Se invece siete alla ricerca dei primi raggi solari è consigliabile optare per località di mare in cui coniugare bellezza paesaggistica, spiagge bianche e cultura come in Salento (clicca qui per info), nella Costiera Amalfitana (clicca qui per info) o in Sicilia (clicca qui per guida). Ovviamente non solo mare e/o cultura ma Pasqua potrebbe essere l’occasione giusta per un soggiorno in agriturismo a base di buon cibo e tanto relax (clicca qui per info).

In Europa. Uno dei grandi classici europei per la Pasqua è Barcellona che grazie ai tantissimi eventi legati alla Semana Santa richiama ogni anno centinaia e centinaia di turisti (clicca qui per info). Altre evergreen per le festività pasquali sono Londra, presa d’assalto dai turisti in qualunque momento dell’anno (clicca qui per tutte le guide), la romantica Parigi (qui info), la più caliente Madrid e Dublino in cui poco prima si terranno i festeggiamenti per la festa di San Patrizio (clicca qui per info). Se cercate invece qualcosa al di fuori dei classici flussi turistici optate per località di più “recente scoperta” come Malta, il cui clima permette di fare il bagno già a marzo, Budapest con le sue bellissime terme o Tallin nominata Capitale Europea della cultura nel 2011.

Nel mondo. Se avete la possibilità di allontanarvi di parecchi chilometri dai confini nazionali c’è solo l’imbarazzo della scelta su dove andare. Volete il caldo e tuffarvi in acque cristalline? Allora potete prenotare in un villaggio a Sharm el Sheik o a Marsa Alam o in un magnifico resort alle Maldive (clicca qui per guida). Queste insieme a località come le Hawaii, le Mauritius, Capo Verde e la Thailandia sono mete perfette per questo periodo dell’anno. Se invece del mare cercate l’emozione delle grandi metropoli mondiali allora non rinunciare ad un viaggio a New York, a San Francisco, a Dubai o a Tokyo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: