ViaggiNews

Cosa vedere a… Venezia? Il Campanile di San Marco

martedì, 5 febbraio 2013

da GettyImages

Il monumento misterioso di oggi è il Campanile di San Marco \ Roma – Riflesso nell’acqua, visto dal mare o ammirato dal basso è sempre lui, il campanile più famoso d’Italia, simbolo di Venezia e non solo.

Piazza San Marco è infatti dominata già dal XI secolo da questa svettante struttura alta quasi 100 metri: il Campanile di San Marco fu infatti originariamente concepito come torre di avvistamento e faro, rimaneggiato poi più volte fino alla quasi totale riedificazione in seguito al crollo del 1902.

Questa antichissima struttura è del resto da sempre parte integrante della vita cittadina: ai tempi della Repubblica si usava appendere dentro una gabbia sospesa sul campanile alcuni malfattori, soprattutto quelli condannati per crimini contro il clero; qui venivano i veneziani a bere, sfruttando le locande che un tempo circondavano la base della struttura… Non stupisce insomma che il simbolo di Venezia sia senza dubbio il suo campanile!

da GettyImages

Tags:

Altri Articoli Interessanti: