ViaggiNews

Cosa vedere a… Copenaghen? La Sirenetta

mercoledì, 30 gennaio 2013

da GettyImages

Il monumento di oggi è a statua della Sirenetta di Copenaghen \ Roma – Fu mostrata per la prima volta al pubblico esattamente un secolo fa, il 23 agosto 1913, e da allora la Sirenetta è divenuta l’inconfodibile simbolo si Copnaghen, sul cui porto veglia incessantemente nonostante le numerose vicessitudini della sua longeva carriera.

Negli anni furono infatti molti i vandali che ne asportarono ora un braccio ora la testa, tanto che quest’ultima è attualmente una copia dell’originale, mai più ritrovato dopo il furto del 1964 ad opera di alcuni artisti del movimento situazionista, tra cui Jørgen Nash.

Con i suoi 175 kg e 1,25 metri di altezza, la Sirenetta rimane però sempre bellissima: capace di far sognare grandi e piccini così come incantò il suo committente. L’opera infatti fu ordinata nel 1909 da Carl Jacobsen, figlio del fondatore di Carlsberg, rimasto affascinato da un adattamento della celebre fiaba di Hans Christian Andersen come balletto. La realizzazione della statua fu affidata allo scultore Edward Eriksen che si dice prese come modello la sua bella moglie, Eline. Una scelta azzeccata a giudicare dall’eccelso risultato!

Francesca Testa

PER UNA GUIDA COMPLETA ALLE BELLEZZE DI COPENAGHEN CLICCA QUI!

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: