ViaggiNews

VIDEO – Tutti contro la D’Urso: la polemica di Trenitalia e la furia di Selvaggia Lucarelli

martedì, 29 gennaio 2013

D’URSO POLEMICA TRENITALIA VIDEO / Il video postato da Barbara D’Urso in cui la conduttrice napoletana si lamenta di aver dovuto aspettare al freddo sul binario l’arrivo del treno ha fatto infuriare il web. Nessuno ha gradito il vittimismo arrogante della D’Urso: nè i pendolari che ogni giorno viaggiano in condizioni al limite della decenza, nè i colleghi, nè i comuni mortali. Negli ultimi tempi la presentatrice tv è nell’onda del ciclone: dall’intervista ben poco graffiante a Berlusconi alle gaffe (‘ringraziamo i ciechi che ci stanno guardando’) tutti ce l’hanno con lei. L’ultima ad aver risposto alla D’Urso è Selvaggia Lucarelli che in fatto di ironico cinismo ci sa decisamente fare. “Mio figlio di anni 8 prende svariati treni al mese per andare a Roma e attende sui binari con o senza raffreddore. E se ti vede infreddolita si leva pure il cappotto per coprirti. Non frigna a 8 anni, figuriamoci se lo farà a 50” ha detto l’editorialista di Libero che ha poi aggiunto: “Il colpo di tosse iniziale per enfatizzare il dramma manco mio figlio quando finge il mal di pancia per lasciare la verdura nel piatto. Visto che sei malata, magari prendi un aereo. Ah già, hai la fobia. Che poi non hai paura di intervistare Misseri e Berlusconi nella stessa puntata e hai paura dell’aereo. Bah. Chi ti capisce. Se a te spetta la tessera platinum perchè prendi il Frecciarossa prima classe due volte a settimana, quelli che si fanno la tratta Napoli – Aversa meritano la tessera coi diamanti di Liz Taylor incastonati tra un numero e l’altro”. E infine la chiosa finale: “Visto che ti definisci ‘rispettosa’, i piedi giù dal sedile. Grazie”. La battaglia è tutt’altro che conclusa.

 

IL FUORIONDA CON BERLUSCONI

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: