ViaggiNews

Vacanze astronomiche: dove guardare le stelle

martedì, 29 gennaio 2013

VEDERE LE STELLE VACANZE ASTRONOMICHE / Quante volte avete alzato gli occhi al cielo per guardare le stelle e a malapena siete riusciti a vedere la luna? Colpa dell’inquinamento luminoso: le nostre città hanno troppe luci che disturbano la visione della volte celeste.  Se avete voglia di godervi l’immenso spettacolo del nostro universo non vi resta quindi che partire verso qualche posto isolato e buio. La campagna va benissimo, ma ci sono dei luoghi nel mondo chiamati ‘oasi di buio certificate’, ovvero dei posti così immersi nell’oscurità dove potrete vedere tutte le stelle che volete.  Uno dei più famosi è la Foresta di Galloway, in Scozia (in Gran Bretagna ci sono altre due oasi Exmoor nel Devon e l’isola di Sark), che si contende il primato di ‘miglior punto d’osservazione delle stelle’ con la riserva di Alqueda in Portogallo. Inebriante e suggestivo è il cielo visto di notte nel deserto. Oasi di buio certificata, certo decisamente lontana ma ne vale la pena, è la Aoraki Mackanzie in Nuova Zelanda. In Africa potrete scendere in Sudafrica per osservare dalla parte opposta le grandi galassie oppure potrete volare in Sudamerica, in Cile, nel deserto di Atacama, dove è custodito il più grande telescopio del mondo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: