ViaggiNews

San Valentino 2013: in che hotel dormire?

mercoledì, 23 gennaio 2013

Getty Images

Dove dormire a San Valentino/Roma – Non si può proprio dire che la notte di San Valentino, se la passerete fuori casa, un hotel sia uguale ad un altro! La vostra lei o il vostro lui, almeno per quella notte, saranno esigenti e se volete fargli una sorpresa dovete pensare a tutto, anche al “dove dormire”. Evitate per una volta il bed&breakfast e anche i motel, troppo anonimie scontati. Puntate invece su un hotel carino, se potete anche di lusso, ma, l’importante è che sia ricercato e unico!

  • Mandarin Hotel: è lusso allo stato puro e le camere da letto sono magnifiche, ma anche molto costose. Dipende da voi, se avete le possibilità economiche soggiornare in uno di questi hotel a 5 stelle è sicuramente un punto a vostro vantaggio. Il Mandarin Oriental Hotel Group è infatti la catena di hotel leader nel settore alberghiero di lusso ed è il proprietario e gestore di alcuni dei più lussuosi alberghi, resort e residenze collocati in alcune delle mete più esclusive e inaccessibili del mondo. Il gruppo, che ogni anno riceve moltissimi riconoscimenti e premi da tutto il mondo, possiede infatti 44 hotel, circa 11.000 camere in 28 paesi, con 18 hotel in Asia, 13 in America e 13 in Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Per saperne di più clicca qui.
  • Bubble Room: immaginate un letto e, sopra di voi, una cupola affacciata sul cielo stellato! Ecco cosa vi propongono alcuni hotel in Francia! Alcuni nuovissimi alberghi sono dotati infatti di una struttura unica e permettono ai loro ospiti di sostituire la classica camera con una bubble room, ovvero una stanza a forma di cupola trasparente con una vista a 360 gradi sul paesaggio circostante. Due alberghi dotati di questa stanza unica sono: Attrap’Rêves a Bouches-du-Rhone vicino Marseille and Sky River fuori Loir-et-Cher. Per saperne di più clicca qui.

    Getty Images

  • Albergo in un faro: romantico al 100%, con il rumore del mare e delle onde che si infrangono sugli scogli e sulla battigia.E’ una location unica e particolare che colpirà dritto al cuore del vostro innamorato! Per farvi un esempio potrete alloggiare in un faro in Sardegna, a Capo Spartivento: qui sorge infatti uno degli hotel più suggestivi  e lussuosi dell’isola composto da suite, due piccoli appartamenti e una camera singola per godersi in disparte tutto il romanticsmo di questo luogo, magari immersi nell’idromassaggio della meravigliosa piscina a picco sul mare. Per tutti gli altri hotel-faro clicca qui.
  • Hotel Igloo: non lasciatevi spaventare dall’idea che possa far freddo, questi hotel igloo sono adatti per la vostra calda notte romantica e sono dotati di tutti i comfort necessari! Se si va in Friuli, precisamente a Piancavallo, si può alloggiare nel più famoso hotel-igloo in Italia. Per proteggersi dal freddo bastano le proprietà isolanti della neve che rendono la temperatura all’interno dell’igloo sempre attorno allo zero e, soprattutto, vengono forniti comfort di ogni tipo comprese calde coperte e sacchi a pelo matrimoniali per trascorrere una notte prima di tutto romantica. Per tutti gli altri alberghi igloo in Italia clicca qui.

Se invece volete soggiornare in un hotel classico, ma comunque unico nel suo genere potete scoprire i migliori cliccando qui. Troverete nomi storici nel settore alberghiero come l’Hotel Cipriani di Venezia, la Masseria Torre Maizza a Brindisi e così via…

Tags:

Altri Articoli Interessanti: