ViaggiNews

La classifica delle compagnie aeree più pericolose

sabato, 12 gennaio 2013


(GettyImages)

I vettori asiatici i più pericolosi \Roma – Anche se nel momento in cui ci si appresta a scegliere un volo aereo si guarda soprattutto alla convenienza o meno del prezzo del biglietto, un altro aspetto che invece meriterebbe più attenzione è quella della sicurezza. Su quali basi però si può decretare se una compagnia aerea è affidabile o meno? A fornirci qualche indicazione è la classifica delle compagnie aeree più pericolose al mondo realizzata dal centro studi per la sicurezza del trasporto aereo. La JACDAC ha redatto questa classifica sulla base del numero di incidenti avvenuti negli ultimi 30 anni per chilometro volato e la gravità dell’incidente stesso. Partendo da questi parametri le compagnie più pericolose risultano essere dunque quelle asiatiche e del sud America tra cui la China Airlines, la Air India, la Korean Air e la Turkish Airlines anche se non mancano vettori europei o statunitensi come la Iberia al 49° posto, la Air France al 43°, l’Alitalia al 38° e la Ryanair al 32°. Tra i vettori più sicuri troviamo la EasyJet al 17° posto anche se le migliori sono la Finnair, la Air Zealand, la Cathay Pacific e la lussuosissima Emirates.

 

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: