ViaggiNews

Vacanze invernali: prenotazioni in calo

martedì, 8 gennaio 2013

da GettyImages

La crisi frena anche il turismo invernale \ Roma – L’89% della popolazione italiana non ha acora dove andrà qesto inverno: “I dati, contenuti nell’ultimo numero di Impresa turismo, pubblicazione a cura dell’Istituto nazionale ricerche turistiche (Isnart) attestano dunque che […] i primi mesi del 2013 gli italiani che già a dicembre 2012 hanno pianificato una vacanza sono 5,7 milioni, pari all’11,2% della popolazione” (fonte: Ansa)

Con il portafoglio gravato da una vita sempre più onerosa, i progetti a lungo termine, soprattutto se superflui come un viaggio, vengono ignorati quanto più possibile. Non a caso è infatti il mese di marzo a riscuotere sempre meno richieste, nonostante proprio alla fine d questo mese cada la Pasqua.

Per partire dunque gli italiani preferiscono attendere, sperando magari che un last minut giunga ad offrire occasioni appettose e decisamente low cost. Andrà davvero così?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: