ViaggiNews

Costa Concordia: reef artificiale sullo scheletro della nave

venerdì, 28 dicembre 2012

Getty Images

Il relitto della Concordia diventerà un reef artificiale \ Roma – Anche dalle tragedie in fondo può sempre nascere qualche cosa di buono e, qualora ciò non fosse proprio possibile, si può almeno tentare di ricordare quel triste evento in modo degno e magari anche utile.

Quest’ultima opzione è quella scelta per commemorare le vittime della Costa Concordia, la nave naufragata mesi or sono al largo dell’Isola del Giglio e il cui relitto presto si trasformerà in base per un reef artificiale.

Nell’ambito del Concorso Internazionale per promuovere una riqualificazione e un tributo alle vittime del disastro della Costa Concordia il progetto vincente è stato quello di creare un habitat in cui la vita sia protagonista: uccelli e pesci potranno vivere in questa speciale location, collegata alla terra ferma da passerelle e popolata da piante e contenitori per nuove attività.

Un’idea davvero affascinante della quale si può ammirare già una prima bozza cliccando su icsplat.org. La vita in fondo ricomincia sempre.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: