ViaggiNews

Parigi: le migliori panetterie della città

mercoledì, 19 dicembre 2012

(GettyImages)

Dove mangiare il miglior pane a Parigi? Roma – Parigi è la città del romanticismo, della Torre Eiffel, del Louvre, dei tramonti sulla Senna ma anche delle baguette con la crosta croccante e dal meraviglioso color dorato. Un viaggio nella capitale francese non può prescindere infatti da una sosta che sia per l’ora di pranzo, di cena o merenda, in una delle tantissime panetterie che affollano i meravigliosi vicoli della capitale francese. Ma all’interno di questo universo di pane quali sono le migliori panetterie assolutamente da non perdere a Parigi? Viagginews.com vi svela allora i panifici parigini dove poter assaporare la vera baguette francese.

  • Poilane. Questa panetteria è considerata una vera e propria istituzione da turisti e cittadini. Fondata da Pierre Poilane, nel lontano 1932, si trova nel quartiere di Saint-Germain des Pres e più precisamente al numero 8 di rue du Cherche-Midi. Il pane qui prodotto è realizzato con farina macinata con la mola e cotto a forno a legna e la sua specialità è il Pain Poilane ovvero un tipo di pane dal sapore un po’ acido e dalla crosta  spessa e dorata. Per maggiori info clicca qui.
  • Le Grenier du Felix. Panificio che si trova a pochi passi dalla Torre Effeil, in Avenue Félix Faure 64 e che nel 2009 ha vinto il premio per la miglior baguette di Parigi. Una curiosità: è da questa panetteria che esce tutti i i giorni il pane diretto all’Eliseo, la residenza del Presidente della Repubblica francese.
  • Au Duc de la Chapelle. Dai suoi forni vengono sfornati ogni giorno più di un migliaio di filoncini di pane croccante e sempre fresco. Questa panetteria si trova in Rue Tristan Tzara 32 e negli anni passati, oltre a vincere il premio come miglior baguette della città, si è aggiudicata anche il premio di miglior operaio di Francia, il più ambito riconoscimento ufficiale per un artigiano. Per maggiori info clicca qui.
  • Arnaud Delmontel. Panetteria che prende il nome dal suo fondatore che da oltre 40 anni produce in tre negozi dislocati in vari quartieri della città non solo ogni tipo di pane, con particolare attenzione per quello alla pasta acida, ma anche i macaron, sfiziosi dolcetti colorati diventati ormai un simbolo di Parigi. Per maggiori info clicca qui.
  • Du Pain Et Des Idees. Panificio fondato da Christophe Vasseur in Canl Saint Martin e che nel 2008 ha vinto il premio di miglior panettiere di Parigi. Tra le specialità da non perdere c’è sicuramente il cosiddetto pane degli amici con castagne e sciroppo d’acero o il pane con mela, uva e fiori d’arancio. Per maggiori info clicca qui.
  • De Boulangepicier. Situata al numero 73 di Bolulevard de Courcelles è una panetteria che offre una vastissima scelta di pane, fatto in loco e ovviamente cotto in forno a legno. Oltre al pane fresco il De Boulangepicier è anche una sorta di drogheria, ideale per assaporare insieme alle classiche baguette alcuni piatti della cucina francese. Per maggiori info clicca qui.

Per la top ten delle cose da vedere a Parigi clicca qui.

Per tutte le informazioni sui musei e attrazioni gratuite della città clicca qui.

Per scoprire gli hotel low cost clicca qui.

Per la guida allo shopping parigino clicca qui.

Per la guida completa sulla città clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: