ViaggiNews

Capodanno 2013: le capitali del divertimento

venerdì, 7 dicembre 2012


(GettyImages)

Da Amsterdam a Mosca, le città del divertimento \Roma – Ancora indecisi su dove trascorrere la notte di San Silvestro? Se il vostro scopo è divertirvi e scatenarvi per iniziare al meglio il 2013 allora potrebbe risultarvi utile la classifica stilata dal sito web di comparazione voli, Skyscanner.it, che ha individuato le 5 capitali europee perfette in cui poter vivere un Capodanno veramente unico.

Amsterdam. Ogni piazza della capitale olandese si animerà con feste e spettacoli per brindare insieme all’arrivo del nuovo anno. Il luogo simbolo è ovviamente Piazza Dam dove si terrà, come da tradizione, il concerto di fine anno seguito alla mezzanotte dai fuochi d’artificio. Amsterdam non vi regalerà solo una notte magica ma anche un viaggio da sogno tra le sue attrazioni artistico culturali uniche al mondo. Per la guida completa alla città clicca qui, per la guida ai musei clicca qui e per le informazioni su come muoversi ad Amsterdam clicca qui.

Dublino. Non importa se la colonnina di mercurio arriverà sotto gli 0°C perché sarà il divertimento, la folla, la musica e la birra a tenervi caldo nella bellissima città irlandese. La piazza per eccellenza in cui trascorrere la festa di Capodanno è quella antistante il Trinity College dove si terrà un concerto e l’immancabile countdown ma in ogni pub di Dublino potrete vivere una notte di San Silvestro perfetta per iniziare il nuovo anno sotto il segno del divertimento. Per la guida alla città clicca qui, per la guida agli hostel low cost clicca qui, per i mercatini di natale di Dublino clicca qui.

Istanbul. Si tratta di una città costantemente permeata da un’atmosfera magica e surreale che durante le festività natalizie si intensifica ancora di più. Brindare al nuovo anno tra le vie suggestive di Istabul, tra le sue piazze, monumenti e locali tipici vi regalerà una notte di San Silvestro da sogno.

Lisbona. Tanta musica animerà anche le vie di Lisbona ma il centro dei festeggiamenti sarà Praca de Comèrcio che ospiterà il grande concerto di fine anno e gli immancabili fuochi pirotecnici, facilmente visibili da ogni punto della città. Per la guida su Lisbona clicca qui.

Mosca. Se volete sfidare il freddo ed il gelo a colpi di vodka allora Mosca è la città che fa per voi. Dopo il cenone in qualche ristorante tipico, non perdetevi il grande concerto nella suggestiva Piazza Rossa dove potrete urlare il conto alla rovescia all’anno nuovo tra neve, divertimento e fuochi d’artificio. Per la guida su Mosca clicca qui.

Per tutte le nostre guide sul Capodanno 2013 clicca qui.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: