ViaggiNews

Australia: le acque del mare diventano rosso sangue

giovedì, 6 dicembre 2012

(GettyImages)

La particolare colorazione delle acque in Australia \Roma – Uno spettacolo quasi apocalittico e da guerra è quello che si sono trovati di fronte ai loro occhi moltissimi cittadini australiani che pochi giorni fa hanno visto improvvisamente diventare color rosso sangue le acque antistanti la fascia costiera introno a Sidney. La marea rossa ha toccato molte spiagge celebri del litorale australiano tra cui Clovelly Beach, Gordon Bay e Bondi Beach che sono state immediatamente chiuse alla balneazione. Il particolare colore assunto dalle acque del mare è dovuto alla fioritura inaspettata di una particolare alga rossa, chiamata tecnicamente Noctiluca Scintillans e non tossica per l’uomo, che nel momento in fui fiorisce dona all’acqua questa particolare colorazione che va dal rosso intenso all’arancione. Nonostante la tonalità anomala assunta dal mare si tratta in realtà di un fenomeno totalmente naturale dovuto alle temperature più elevate di questi giorni che hanno determinato la fioritura della Noctiluca Scintillans.

Qui sotto un video che mostra le spiagge australiane bagnate dal mare color rosso.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: