ViaggiNews

Ponte dell’Immacolata: gli eventi a Roma

giovedì, 29 novembre 2012

Roma, mercato di natale a Piazza Navona (Gettymages)

Roma: cosa fare per l’Immacolata? \ Roma – Il weekend dell’Immacolata si avvicina e, se non si hanno progetti per partire alla volta di qualche meta più o meno esotica, sarà meglio organizzarsi per fare qualche cosa in città. Roma ad esempio ha molto da offrire per questa ricorrenza che ci inizia alle gioie del Natale: Vigginews ha selezionato per voi qualche proposta interessante per trascorrere l’Immacolata nella Capitale. Vediamole insieme.

In primo luogo c’è ovviamente il mercato natalizio di Piazza Navona che apre le porte pronto a sfoggiare idee regalo, addobbi, dolciumi e tutto ciò che per la Capitale significa Natale.

Chi invece gradisse una parentesi culturale al Palazzo dei Congressi dell’Eur va in scena Più libri più liberi, la fiera dell’editoria indipendente che tra il 6 e il 9 dicembre permette ai lettori di conoscere realtà altrimenti oscurate dai grandi marchi.

Per gli amanti della tecnologia invece c’è Analogica, il festival dedicato alle tecnologie analogiche: tre giorni per parlare di cinema, fotografia e musica presso la location di Forte Fanfulla al Pigneto. chissà che una tecnologia dal ritmo più lento non aiuti anche i meno appassionati a sentirsi coinvolti.

Per immergersi invece a pieno nel clima delle Feste c’è il concerto a Cappella di musica natalizia eseguito dall’Associazione Corale Polifonica “Cantores Musicae Mundi” diretta dal M° Guglielmo De Santis. L’evento di terrà presso la Chiesa Ognissanti in Via Appia Nuova a partire dalle 18.

Per quanti invece più che il suono preferiscono il sapore del Natale presso il Centro Congressi “Roma Eventi” in via Alibert, 5 (a pochi metri da Piazza di Spagna), si terrà l’Edizione 2012 della “Fiera Nazionale del Panettone e del Pandoro”, organizzata dalla Gold Event Organization, in collaborazione con l’Associazione Frequenze Positive. l’evento mira a sponsorizzare simili prodotti, sensibilizzando il pubbblico rispetto ad una produzione di qualità. provare per credere.

Per quanto riguarda infine l’aspetto religioso della giornata è imperdibile la tradizionale deposizione della corona di fiori sulla Madonna posta in vetta alla Colonna dell’Immacolata che si trova in piazza Mignanelli, quasi un prolungamento di piazza di Spagna: alla presenza del Papa che benedice la statua e i presenti, i pompieri incoronano con i fiori la statua riproponendo un rito antico e molto sentito. A fine giornata poi c’è il concerto gratuito presso la Basilica dell’Ara Coeli: un evento sempre molto toccante.

Allora, vi sembra ancora un peccato non partire per il weekend dell’Immacolata?

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: