ViaggiNews

Vacanze low cost: le migliori mete per l’inverno 2013

giovedì, 8 novembre 2012

Getty Images

Top mete low cost inverno 2013/Roma – “Viaggiare è un lusso”, “Vorrei andare in vacanza, ma non posso”. Sono frasi che sentiamo dire o diciamo spesso, eppure basta essere un po’ accorti e attenti alle offerte per far sì che le vacanze non siano un sogno irrealizzabile, ma qualcosa di concreto e piacevole. Per quanto riguarda i voli aerei le soluzioni low cost ci sono e Viagginews vi tiene costantemente aggiornati sulle migliori offerte ogni settimana (per info clicca qui). La scelta della meta può invece destare qualche preoccupazione in più, ma ancora una volta: occhi aperti alle soluzioni economy che molti alberghi propongono e ai nostri suggerimenti!

Ecco quindi una lista delle migliori destinazioni low cost per le vostre vacanze del 2013!

  1. Berlino: La cultura frizzante ed il brioso stile di vita fanno di Berlino una delle capitale europee più belle al mondo (per la guida clicca qui).  Giovani alla ricerca di una scatenante movida notturna, così come viaggiatori più sofisticati che vogliono ripercorrere la storia della capitale della Germania, trovano qui tutto ciò di cui hanno bisogno e, soprattutto, tante possibilità per trascorrere una vacanza veramente low cost. Sono molti i musei e le attrazioni infatti che propongono giornate di visita gratuite (clicca qui per scoprirle). Ma anche per quanto riguarda le sistemazioni sono molte le offerte low cost fra cui potete scegliere (clicca qui)
  2. Stoccolma: anche se è considerata una città “cara”, Stoccolma è ricca di attrazioni che attirano ogni anno moltissimi turisti. Dai mercatini di Natale agli eventi dedicati alle festività, passando per le prelibatezze gastronomiche e le attrazioni culturali questa città merita una visita e non per forza con un budget da capogiro. Attenzione, ancora una volta, alla scelta degli hotel (per degli ostelli low cost ed unici clicca qui) e dei voli. Per tutti i suggerimenti clicca qui.
  3. Barcellona: chi può dichiarare di non aver voglia di visitare una delle città più famose, colorate e movimentate della Spagna? Probabilmente nessuno, ma per motivi economici spesso ci si rinuncia. Barcellona, in ogni caso, è una delle mete top del turismo low-cost grazie alla sua capacità di coniugare monumenti di grande interesse storico artistico a una movida notturna e diurna unica nel suo genere– il tutto a prezzi davvero accessibili al grande pubblico. Per scoprire la guida per un weekend divertente e a basso budget clicca qui
    Getty Images

  4. Madrid: rimaniamo in Spagna, nella capitale! Cultura, divertimento, shopping, relax, tutto questo e molto altro è Madrid, capitale della Spagna, città perfetta in cui trascorrere dal veloce weekend alla lunga settimana. È una città che permette di essere scoperta anche in sole 48 ore e che, come una strega ammaliatrice, vi farà innamorare del suo stile di vita sin da subito. Madrid è la destinazione perfetta a qualunque età, sia se si è alla ricerca di arte e cultura, grazie al suo ricco patrimonio artistico, sia se si vuole vivere la caliente notte spagnola (Per la guida completa clicca qui). Visitare luoghi d’arte, musei e attrazioni non si deve per forza scontrare con il problema “prezzo del biglietto”, per scoprire sconti e attrazioni gratis clicca qui. Per una sistemazione unica, ma a basso prezzo invece basta leggere i nostri suggerimenti cliccando qui!
  5. Venezia: se non vi volete spostare dall’Italia, ma visitare una città mozzafiato basta andare a Venezia. Nota come città dell’acqua, dei ponti, degli amanti, Venezia è una delle mete più popolari sia per i turisti italiani che stranieri (per la guida low cost alla città clicca qui). Grazie al numero infinito di attrazioni e al ricco calendario di iniziative culturali, la città è perfetta per ogni periodo dell’anno e pertanto non esiste una vera e propria ‘bassa stagione’ che renda la vacanza più economica. In ogni caso, ecco i suggerimenti per una sistemazione low cost e per godervi la vostro vacanza: clicca qui
  6. Praga: ogni capitale europea è degna di una visita per tutti e, ogni città, ha infatti una vasta gamma di scelta in fatto di hotel low cost, basta cercare bene! Praga (clicca qui per leggere la guida) regala hai suoi visitatori svariate possibilità di pernottamenti a basso costo.Ci sono zone più chic e  care e quelle un po’ meno lussuose ma anche più economiche: Staré MěstoNové Město Malá Strana sono ad esempio ricche di hotel, ma hanno anche le tariffe più elevate. Vinohrady si presenta invece come un’ottima opzione intermedia (così come Holešovice eVyšehrad), mentre il quartiere un po’ grunge di Žižkov è il massimo se si cerca il risparmio. Per la vostra vacanza low cost a Praga clicca qui.
    Getty Images

  7. Parigi: sembra impossibile solo accostare il nome di questa città alla parola low cost, invece è possibile! Città dell’amore e dei tramonti sulla Senna, è spesso sinonimo di città dispendiosa e molto cara ma, con qualche piccolo accorgimento può diventare la meta perfetta per un weekend a basso prezzo! Già in precedenza vi abbiamo parlato di alcuni “trucchi” per rendere un viaggio a Parigi  meno costoso. Oltre a scegliere il volo aereo più conveniente e utilizzare speciali tessere per musei (clicca qui per sapere tutto) e mezzi pubblici potete leggere (clicca qui) un vademecum per trovare il migliore alloggio al prezzo minore.
  8. Dublino : considerata una delle città più belle ed affascinanti d’Europa è capace di regalare una vacanza da sogno sia se si è alla ricerca di cultura e storia, sia se oltre a tutto ciò si vuole scoprire anche l’anima più giovane e frizzante della città. La capitale dell’Irlanda offre diverse opportunità per soggiornare in strutture low cost perfette per rendere il vostro viaggio economico e non troppo impegnativo a livello finanziario. Per saperne di più clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: