ViaggiNews

Settimana del Baratto b&b 2012: si dorme gratis a novembre

venerdì, 2 novembre 2012

(GettyImages)

Dormire in un b&b pagando in natura \Roma – In un periodo di crisi economica come quello che stiamo vivendo, riscoprire alcune pratiche antiche come il baratto non è di certo una cattiva idea tanto più se unita al mondo dei viaggi, visti spesso come elementi aggiuntivi e ai quali bisogna rinunciare per non aggravare troppo le finanze. Dal 19 al 25 novembre torna un appuntamento che unisce la possibilità di viaggiare alla necessità di spendere poco proprio grazie all‘utilizzo del baratto al posto della moneta:  la Settimana del Baratto b&b. Di cosa si tratta? E’ molto facile. 800 bed and breakfast, sparsi in tutta Italia, apriranno gratuitamente le loro porte ai viaggiatori in cambio di prestazioni naturali o di oggetti da barattare. Se avete riviste, libri, tv d’epoca, computer o siete bravi fotografi, meccanici, giardinieri, musicisti e insomma avete o sapete fare qualcosa potete proporvi come merce di scambio al b&b in questione che valuterà la vostra proposta e vi regalerà un soggiorno gratis nella settimana in questione. Per partecipare non bisogna far altro che accedere al sito La Settimana del Baratto e scegliere la regione o il b&b in cui si vuole soggiornare ed osservare la lista dei desideri. Se tra le varie richieste c’è qualcosa che potete soddisfare allora basta mettersi in contatto con la struttura scelta e concordare il tempo di soggiorno in base al baratto che potete offrire. Alcuni esempi? Il b&b Monticlaris, in provincia di Brescia, ricerca come desideri per un baratto  bicchieri da liquore anni 20 o qualcuno che possa ridipingere le pareti mentre il b&b Marenatura a Porto Rotondo baratta il pernottamento in una camera con la ristrutturazione del sito internet e lavori di giardinaggio. Le idee e le richieste di certo non mancano!

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: