ViaggiNews

Salone del Gusto a Torino, “Terra Madre 2012”

giovedì, 25 ottobre 2012

Getty Images

Aperti i cancelli al “Salone del Gusto” di Torino/Roma – E’ finalmente iniziato il tanto atteso evento “alimentare” del Piemonte. Il salone del gusto, intitolato “Terra Madre 2012” è aperto e, da subito, Roberto Burdese, presidente di Slow Food Italia ha presentato i numeri di questa edizione: una superficie espositiva di 80mila mq, oltre 1000 espositori da 100 Paesi tra cui 200 Presidi Slow Food italiani, 400 comunità del cibo provenienti da 100 Paesi e di queste 120 Presidi Slow Food internazionali provenienti da 50 Paesi e 5 Mercati della Terra internazionali: Tcherni Vit (Bulgaria), Mumbai (India), Tel Aviv (Israele), Beirut (Libano) e Foca (Turchia).

Alla cerimonia d’apertura parteciperanno il direttore generale della Fao, Josè Graziano da Silva e il ministro dell’Agricoltura Mario Catania e, oltre al classico Salone del Gusto, quest’anno verrà proposta anche una sorta di manifestazione parallela intitolata “Cibi che cambiano il mondo“. Si tratta di un grande mercato che si snoda tra i vari spazi espositivi di Lingotto Fiere e l’Oval.

Non mancheranno laboratori di gusto, incontri, workshop e, proprio nei giorni della manifestazione, si svolgerà il congresso mondiale Slow Food, il sesto nella storia del movimento.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: