ViaggiNews

Weekend di stelle cadenti: lo sciame di meteore della comete Halley

venerdì, 19 ottobre 2012


(GettyImages)

Il 20 e 21 ottobre ci sarà il passaggio della cometa Halley \Roma – Tutti con il naso all’insù sabato e domenica notte per osservare uno degli spettacoli celesti più belli dell’anno: le Orionidi, ovvero la coda di stelle cadenti che seguono l’orbita della famosissima cometa Halley. La cometa si troverà ad attraversare la volta celeste nell’immediato weekend, come accade ogni 75-76 anni, e lo sciame meteorico che si lascerà dietro, grazie al cielo sereno e alla luna in fase crescente, regalerà ai nostri occhi la possibilità di avvistare dozzine e dozzine di stelle cadenti. Lo sciame delle Orionidi è infatti non solo una delle piogge meteoriche più intense, ma appartenendo alla costellazione di Orione è anche uno degli sciami più luminosi. Il momento di maggiore avvistamento sarà alla mezzanotte di sabato 20 ottobre ma l’intensità delle stelle sarà tale che si potranno avvistare anche nei giorni precedenti o successivi. Per osservare questo spettacolo luminoso non sarà  necessario nessun telescopio, basterà rivolgere gli occhi al cielo in direzione della costellazione di Orione o nel triangolo luminoso costituito da Venere, Giove e Sirio per ammirare tantissime stelle cadenti ed ovviamente esprimere il proprio desiderio.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: