ViaggiNews

In treno con fido: su Italo anche cani di grossa taglia

mercoledì, 17 ottobre 2012

(GettyImages)

Cani extralarge sui treni Italo \Roma – A luglio erano stati i treni Frecciarossa ad aprire per primi le loro porte ai migliori amici dell’uomo ed ora l’iniziativa è stata adottata anche dal nuovo vettore Ntv. Dal due novembre prossimo infatti anche sui treni Italo potranno viaggiare i cani di taglia medio-grande, estendendo così l’iniziale accesso alle carrozze ai cani che non superavano i 10 chilogrammi. Si parte ovviamente con un periodo di prova che durerà fino al 31 gennaio durante il quale i cani extralarge potranno viaggiare nella fascia oraria compresa tra le 10 e le 16 nello spazio messo a disposizione appositamente per loro. Se la fase sperimentale andrà bene e si potrà assicurare un’ottimo servizio sia a chi viaggia con i cani sia a chi preferisce non avere amici pelosi accanto,  allora fido avrà accesso libero su qualsiasi convoglio e a qualsiasi ora. Il passeggero a quattro zampe potrà salire sui treni Italo pagando un proprio biglietto, pari al 30% del costo del ticket in Smart o in Prima e di 20 euro nel caso di viaggi nel Salotto di Club, e munito di museruola, guinzaglio e di certificato di iscrizione all’anagrafe canina.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito internet Ntv cliccando qui.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: