ViaggiNews

Bagaglio a mano: tutte le regole delle compagnie low cost

giovedì, 11 ottobre 2012

Getty Images

Bagaglio a mano: tutte le informazioni pratiche/Roma – Volare è semplice, prenotare un biglietto anche e, soprattutto, con le offerte giuste si risparmia sempre. Quello che rimane sempre un po’ di difficile comprensione è capire quanti bagagli si possono portare, che limite massimo di peso, se per le donne la borsa è un bagaglio a mano o è escluso… senza parlare delle dimensioni da rispettare. Per fare un po’ di chiarezza Viagginews vi spiega quali sono le regolo ufficiali per il bagaglio a mano delle maggiori compagnie low cost!

  • Ryanair: con questa compagnia è consentito un solo bagaglio a mano. Una borsa a tracolla, uno zainetto, un sacchetto o una borsa per il computer devono inserite nel bagaglio a mano, non si possono portare in più. Il peso inoltre deve essere di massimo 10kg e, le dimensioni massime sono di 55x40x20. State attenti alle ruote della vostra valigia o se ci sono parti sporgenti perché se il personale dell’aeroporto dovesse indicarvi di provare a far entrare la valigia negli appositi misuratori, nel caso di “sgarri”, il vostro bagaglio verrà trasportato nella stiva. Stessa cosa per i bagagli a mano che invece superano la grandezza o il peso indicati: saranno rifiutati e imbarcati nella stiva con una tassa di circa 50euro. Se dovete portare con voi uno strumento musicale di dimensioni più ridotte, come violoncello, chitarre, violini o viole, ma che superano le dimensioni previste per il bagaglio a mano, potete portarli in cabina prenotando un posto a sedere e versando la tariffa prevista. Per prenotare un posto aggiuntivo, occorre inserire la voce “ITEM SEAT” (POLTRONA PER OGGETTO) come cognome e la voce “EXTRA” come nome. In questo modo, sulla prenotazione e sulla carta d’imbarco comparirà la dicitura “EXTRA ITEM SEAT”.

    Getty Images

  • EasyJet: Con EasyJet rimane il limite di un bagaglio a mano per passeggero (una valigia, una custodia di un pc, una borsa, un marsupio, uno zaino, un sacchetto…sono tutti bagagli a mano singoli) delle dimensioni di 56x45x25 comprese ruote, tasche e maniglie. Cambia il limite di peso che, con questa compagnia non c’è. Unica regola è il buon senso, ossia il proprietario del bagaglio deve riuscire a gestirlo in autonomia e metterlo da solo nella cappelliera senza l’aiuto del personale di bordo. Unici articoli che si possono trasportare in più rispetto al bagaglio sono: una giacca, un ombrello, uno scialle, un bastone da passeggio, deambulatori, stampelle o una singola busta di prodotti acquistati presso l’aeroporto di partenza. Se il bagaglio viene riconosciuto come eccedente al check in si applica solo una multa di 30 o 40 euro, ma se “si bara” e si arriva con un bagaglio eccedente al momento dell’imbarco, questo verrà messo nella stiva e la multa sale a 50 o 60 euro.
  • Wizzair: Wizzair ha invece cambiato proprio da poco le norme sul bagaglio a mano e ha fatto una diversificazione al fine di spingere i passeggeri a portare bagagli sempre più piccoli per sveltire e snellire le operazioni di imbarco. Resta invariata quindi la regola di un solo bagaglio a mano per passeggero, ma ci sono bagagli a mano piccoli e grandi. Il bagaglio a mano piccolo è di dimensioni 42x32x25cm o meno, lo si può portare a bordo gratis, ma bisogna riuscire a infilarlo sotto al sedile davanti al passeggero. Il peso massimo è 10kg. Il bagaglio a mano grande invece di dimensioni  55x40x20cm, lo si può portare  a bordo pagando la tariffa di €10 di nuova introduzione (telefando al n. 0584 960280) e bisogna poterlo infilare nella cappelliera. Il peso massimo è 10kg.  L’acquisto in aeroporto costa € 20,00

    Getty Images

  • Vueling: La compagnia low cost Vueling specifica anche questa volta che il bagaglio a mano è quello che  si può portare all’interno della cabina purché si tratti di un pezzo unico del peso massimo di 10 kg e di dimensioni non superiori ai 55x40x20cm. Anche qui, comprese le ruote, le maniglie e le eventuali tasche. Multe e controlli rigorosi sono segnalati già sul sito, per evitare di incorrere in spiacevoli scontri al momento dell’imbarco. Se le dimensioni o il peso del  bagaglio eccedono il limite consentito, i passeggeri dovranno registrarlo pagando un supplemento di 25 € euro a tratta e bagaglio.
  • Air Berlin:   Condizioni rigorose, ma diversificate quelle imposte per i bagagli a mano dalla compagnia Air Berlin: il  peso non può superare i 6 kg. Il bagaglio a mano deve avere delle dimensioni massime pari a 55 cm x 40 cm x 20 cm. Quanti bagagli portare cambia per i passeggeri della Air Berlin Business Class: a loro è consentito portare un secondo pezzo di bagaglio a mano di 6 kg al massimo in cabina (eccezione sui voli da/per USA e Canada: un collo di bagaglio a mano). Per tutti però è possibile portare un ulteriore bagaglio a patto che sia il computer portatile. Per tutte le diversificazioni clicca qui

Tags:

Altri Articoli Interessanti: