ViaggiNews

Halloween a New York: quali sono le feste più belle?

martedì, 9 ottobre 2012

Addobbi di Halloween a New York (GettyImages)

Guida alle feste di Halloween più belle di New York \ Roma – Ci sono feste tanto sentite e divertenti da meritare una durata più longeva di quanto il calendario consentirebbe. Halloween è senza dubbio tra questo o, almeno, lo è per la città di New York dove l’intera settimana dal 28 ottobre al 4 novembre sarà dedicata alla follia dei morti viventi. Numerose feste invaderanno la Grande Mela pronte a coinvolgere cittadini e turisti nella trasgressione di massa: quali sono però gli eventi che proprio non si possono perdere? Ecco un piccolo promemoria per chi si troverà nella City per questa pazza settimana.

Non si può allora che partire dalla tradizionale parata lungo la 6th Avenue, evento capace di attirare ogni anno più di 50.000 persone: la mitica Village Halloween Parade accoglie volentieri chiunque indossi una maschera e si faccia trovare alle 16.30 all’incrocio tra Spring e Broome Street, punto di partenza tradizionale della marcia che prosegue poi a ritmo di musica e del tema annuale, quest’anno dedicato a The i of beholder (l’occhio di chi guarda).

Per chi poi volesse condire il suo Halloween con un pizzico di storia e di mistero c’è Killers, l’evento che racchiude in una sorta di “casa stregata” gli assassini più temibili di ogni tempo, interpretati naturalmente da attori ad hoc: l’appuntamento è in questo caso al Clemente Soto Velez Cultural Center, 107 Suffolk Street.

Per gli amanti degli animali c’è poi il Canine Costume Carnival, una gara a premi per le stravaganti mise a tema Halloween degli amici a quattro zampe. L’evento si terrà il 27 ottobre al Rockaway Freeway Dog Park, presso Beach Channel Drive, sulla 84th Street.

Per i più piccoli ed esperti nuotatori c’è poi l’appuntamento alla Ghool Pool, un piscina dove fantasmi e pesciolini si tuffano e fanno merenda con pipistrelli zuccherati e succhi di frutta stregati. L’ingresso all’evento è ovviamente gratuito la Van Cortlandt Park Pool.

Per chi poi volesse qualche cosa di davvero scatenato i locali newyorkesi propongono un’offerta più che ricca: la maggior parte dei party è ovviamente prevista per sabato 27, tranne il Capitale, storico locale di Manhattan, che bissa anche la notte stessa del 31 con l’Annuale Ballo in Maschera; il sabato sera invece c’è l’imbarazzo della scelta tra Culture Club, Espace, Empire e molto altro ancora. Cene e party coloreranno questi storici ritrovi della Grande Mela, dove vi consigliamo di prenotare per tempo ed andare ovviamente muniti di maschera.

Del resto sono i travestimenti i veri protagonisti di Halloween, anche se si festeggia nella City.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: