ViaggiNews

Ponte primo novembre: idee weekend in Europa

venerdì, 5 ottobre 2012

Canali di Amsterdam (GettyImages)

Primo novembre: dove andare per Halloween e Ognissanti \ Roma – Archiviate le vacanze estive e prima di iniziare il conto alla rovescia per quelle natalizie, ecco che a farci tirare un sospiro di sollievo arriva il ponte del primo novembre. La festività di Ognissanti è un momento ideale per concedersi un piccolo viaggio ristoratore, sfruttando magari anche quegli eventi grandi e piccoli che rallegrano le città in questo periodo.

Amsterdam potrebbe ad esempio essere la meta ideale, soprattutto per chi ama l’arte: i meravigliosi musei cittadini (clicca qui per una guida dettagliata) saranno aperti il prossimo 3 novembre dalle 7 di sera alle 2 del mattino per la Museumnacht N8, alias la notte dei musei. Un unico biglietto permetterà non solo di visitare i musei aderenti e godere dei vari eventi da essi organizzati, ma anche di usare il trasporto pubblico locale, vantaggio non da poco.

Per gli amanti del cioccolato invece la meta perfetta è Parigi: qui il cioccolato è di casa ogni giorno dell’anno (clicca qui per conoscere le migliori ciocclaterie della città) ma tra il 31 ottobre e il 4 novembre presso il Paris Expo Porte de Versailles, il legame tra la città e il cibo degli dei diventa davvero insolubile. Degustazioni, sfilati di abiti realizzati in cioccolato e gare tra i migliori artigiani del settore animeranno questi giorni da vivere tra un po’ di shopping (clicca qui per scoprire i migliori negozi), passeggiate da innamorati (clicca qui per scoprire dove andare) e, naturalmente, tanto cioccolato.

Per chi invece vuole una vacanza all’insegna della musica c’è Salisburgo, la perla dell’Austria perfetta da visitare in questa stagione ancora non troppo fredda e che offre per i giorni che vanno dal 23 ottobre al 4 novembre 2012 , i grandi artisti del jazz pronti ad esibirsi per cittadini e turisti. Il Festival Jazz attira infatti ogni anno numerosi amanti del genere e semplici curiosi, divenendo così una vera e propria tradizione dell’autunno europeo.

In fine per chi vuole rimanere in Italia la meta ideale potrebbe essere l’Umbria, dove l’olio è di casa  (clicca qui per scoprire le vie dell’olio della regione) e nei weekend tra il primo e il 9 dicembre viene festeggiato in modo assai speciale.  Questi sono infatti i giorni dei Frantoi Aperti, iniziativa che comprende non solo degustazioni ma anche mostre-mercato, passeggiate, visite guidate, musica, teatro, feste e piacevoli momenti di relax… tutto per far conoscere al mondo questo incredibile prodotto!

Ecco dunque alcuni semplici suggerimenti per questo fine settimana di festa. La scelta adesso è nelle vostre mani.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: