ViaggiNews

Ikea: niente donne nel catalogo dell’Arabia Saudita

martedì, 2 ottobre 2012

Getty Images

Ikea: donne cancellate nelle foto e una progettista “sparita”/Roma – I negozi Ikea vendono prodotti uguale in tutto il mondo, ma non è la stessa cosa per i cataloghi. La rivista che pubblicizza il più grande rivenditore mondale, in una versione dell’Arabia Saudita, ha cancellato tutte le donne dalle foto nelle pagine. Come si legge su “Linkiesta” infatti, nella copertina della versione internazionale dell’Ikea non solo è stata cancellata completamente una progettista donna, ma anche l’immagine di una giovane madre davanti allo specchio del bagno insieme al marito e a due bambini.

La portavoce del gruppo Ikea, Ylva Magnusson ha dichiarato all’agenzia di stampa tedesca che la versione censurata del catalogo è stata realizzata da un gruppo esterno che gestisce i negozi dell’azienda in Arabia Saudita. Le donne del Paese Arabo, per via della legge islamica, hanno molte “limitazioni” rispetto alla cultura occidentale e, secondo il ministro svedese del commercio Ewa Bjorling, le immagini ritoccate sono “triste esempio che dimostra che in Arabia Saudita bisogna ancora percorrere un lungo cammino in termini di parità tra uomini e donne”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: