ViaggiNews

Monte Falco: ritrovati escursionisti dispersi sull’Appennino

lunedì, 1 ottobre 2012

(GettyImages)

Gruppo disperso sul Monte Falco, ritrovato in tarda serata \Roma – Una gita domenicale che poteva trasformarsi in tragedia ma che per fortuna si è risolta solo con tanta paura ed un po’ di stanchezza è quella che è toccata ai 15 escursionisti che si sono persi sul Monte Falco, la montagna più alta dell’Appennino Tosco-Emiliano. Il gruppo di escursionisti, tra i quali si trovava anche un bambino di pochi anni, era partito ieri mattina da Mulino di Culmolle per una passeggiata lungo alcuni dei sentieri più belli e suggestivi dell’Appennino. Durante il tragitto del rientro si erano però accorti di aver perso la strada principale e dopo aver girato a vuoto per alcune ore, alle 17.30 hanno effettuato la prima chiamata al soccorso alpino emiliano che ha dato il via alle operazioni di ricerca, conclusesi solo in tarda serata grazie all’aiuto della forestale e dei carabinieri.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: