ViaggiNews

Terremoto nel Sannio: tre scosse nella notte

giovedì, 27 settembre 2012


(GettyImages)

Terremoto nel Sannio, paura tra la popolazione \Roma – Una serie di scosse hanno causato tanta paura ma per fortuna nessun danno nel Sannio, in provincia di Benevento, costringendo la popolazione a trascorrere la notte in strada. Il primo evento tellurico di magnitudo 4.1 è stato registrato alle ore 3 ed ha avuto come epicentro i comuni di Benevento, Apice, Calvi, Paduli, Pietrelcina, San Giorgio del Sannio, San Martino Sannita, San Nazzaro, San Nicola Manfredi e Sant’Arcangelo Trimonte. Poco dopo questa scossa ne sono seguite altre di minore intensità: una intorno alle 5.47 di mattina di 3,5 gradi ed un’altra a pochi minuti di distanza di 2,5 gradi. Secondo i rilievi dell‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la serie di terremoti che ha colpito la zona non sono avvenuti ad un profondità importante e sono di tipo estensionale, come quello che ha colpito l’Aquila nel 2009.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: