ViaggiNews

Sprout: una “matita-piantina”

sabato, 15 settembre 2012

Getty Images

Una matita che fa nascere una pianta/Roma – Si chiama “Sprout” ed è un progetto firmato Democratech. Un gruppo di studenti del Massachusetts Institute of Technology ha infatti creato questa invenzione per un esame, ma poi l’idea è piaciuta ed è stata portata avanti.

Si tratta di una matita che, al posto della gomma, ha una capsula che racchiude un seme di pomodoro, timo, basilico, pepe… Una volta che la matita è quasi finita non la si butta, ma la si pianta! Capovolgendola e immergendola in un vasetto piano piano si vedrà germogliare la propria piantina.

La logica è quella del “non si butta via niente” e, anzi, da ciò che finirebbe nella spazzatura, può nascere addirittura una nuova vita! Il progetto si autofinanzia sul web e si trova su Kickstarter.com, sito di crowdfunding.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: