ViaggiNews

Viaggi & dolcezze: la classifica dei dolci più buoni al mondo

mercoledì, 12 settembre 2012

 

Getty Images

Dolci i più buoni al mondo/Roma-Chi ama veramente viaggiare considera il cibo come una delle ‘esplorazioni’ più radicali del mondo che si vuole scoprire. I dolci, a questo proposito, rappresentano uno degli aspetti più curiosi delle cucine del mondo poiché è proprio a fine pasto che la fantasia si adopera al fine di rendere il più succulento possibile ogni peccato di gola. Grazie alla varietà delle tradizioni regionali, l’Italia è sicuramente uno dei paesi preferiti del turismo internazionale, che viaggiando nella penisola può deliziarsi tra panettone, tiramisu, maritozzi, cannoli e così via. Che cosa ne è invece dei dolci all’estero? Ecco la classifica dei preferiti degli italiani:

  1. Mousse: tutti si sciolgono davanti al dolce francese che, grazie al diabolico mix tra cioccolato e panna, addolcisce anche i palati più reticenti
  2. Sachertorte: questa torta austriaca venne inventata a Vienna nel 1930 e da allora viene esportata in tutto il mondo. La versione originale è a base di cioccolato e marmellata di pesche, spesso sosituita oggi da quella di ciliegie.
  3. Apple Pie: la più classica delle torte americane diviene succulenta quando servita calda con della crema o con una pallina di gelato alla vaniglia. La nota più piacevole di questo dolce è sicuramente la cannella, che esalta il sapore delle mele.
  4. Strudel: simile per composizione all’Apple Pie americano, ha un impasto leggero che viene arricchito con pinoli, uva passa e noci. Austriaco per nascita, è diffuso anche in Trentino.
  5. Cheesecake: questa torta inglese può essere preparata sia a crudo che in forno. La base biscottata viene guarnita con una crema di yogurt o formaggio fresco, a sua volta decorata con frutta o cioccolato.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: