ViaggiNews

Tubature rotte: 50 città perdono il 30% dell’acqua.

sabato, 25 agosto 2012

Getty Images

Un terzo dell’acqua si perde per colpa delle tubature. L’allarme Legambiente/Roma – Si può dare la colpa alle insoliti condizioni di caldo torrido e siccità che stanno mettendo a dura prova il sistema di approvvigionamento idrico, ma il punto è che un terzo dell’acqua che si immette nella rete idrica viene perso per colpa di tubature malfunzionanti.

Questa dispersione si accentua e si nota ancora di più con la siccità di questi giorni e rende necessario un intervento. Le città hanno rispettivamente perdite del 73%, a Campobasso il 65% e a Latina il 62%”. A Roma, invece, ”la percentuale è del 27% mentre nel nord Italia, Milano perde l’11% e Torino il 22.

Legambiente spiega così che oltre 50 città perdono più del 30% di acqua e che il futuro degli acquedotti verrà dettagliato nel “Piano nazionale per la gestione integrata delle risorse idriche” al fine di risistemare tutti gli acquedotti danneggiati.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: