ViaggiNews

La top 5 dei posti più misteriosi al mondo

sabato, 25 agosto 2012

Getty Images - Isola di Pasqua

Top 5 location misteriose in tutto il mondo/Roma – Il mistero, lo sconosciuto, l’inspiegabile affascina un po’ tutti. E allora perchè non unire questa conturbante passione alle vostre vacanze visitando alcuni tra i luoghi più misteriosi al mondo. Dalle piante sconosciute in Africa, passando per i sassi che si muovono da soli nella Death Valley e arrivando alle classiche sparizioni del Triangolo delle Bermuda e delle statue dell’Isola di Pasqua. A voi la scelta.

  1. Triangolo delle Bermuda: Disgraziatamente famoso per la quantità di aerei, traghetti e persone misteriosamente scomparsi e di cui si perdevano le tracce non appena entravano in questo triangolo d’acqua il Triangolo delle Bermuda si merita il primo posto in questa classifica. Le teorie per spiegare questo fenomeno sono moltissime, tutte valide e nessuna provata. Resta il fatto che il tratto di Oceano tra Bermuda, Puerto Rico e Miami è diventato noto ai media quando un articolo su “Fate” raccontò di innumerevoli aerei e cinque navi dalla U.S. Navy sparite nel nulla.
  2. Arcipelago di Socotra: situate tra il Corno d’Africa e la penisola arabica, queste quattro isolette hanno un aspetto rarissimo. La flora che si incontra è unica al mondo, nel vero senso della parola: infatti quello che vedrete qui non lo ritroverete da nessun’altra parte al mondo. L’aspetto alieno di alcuni alberi, come quello chiamato “Sangue di dragone”, e il fatto che gli unici animali terrestri che popolano queste isole siano i pipistrelli, fa di queste isole un mistero tanto raro quanto affascinante.

    Getty Images - Dragon Blood Tree, Socotra

  3. Monte Roraima: gli indio lo considerano il monte più sacro in assoluto e, anche gli esperti tecnici, sostengono che questo monte possa essere la formazione geologia più antica del pianeta. La vetta, straordinariamente piatta per via dell’erosione continua di pioggia e venteo, si staglia nelle nebbia al confine tra Brasile, Guyana e Venezuela. I misteri che avvolgono questa montagna inspirarono a Sir Arthur Conan Doyle nel libro “The Lost World”, ma anche la quantità di esemplari di flora unici al mondo e formazioni geologiche rarissime contribuiscono a creare il mito di questa località.
  4. Rapa Nui, Isola di Pasqua : Le famose statue che si trovano nell’Isola di Pasqua , già di per sé misteriosa per la collocazione geografica (nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, a oltre 3.500 km dalle coste cilene e più di 2000 km dall’isola abitata più vicina) restano uno dei misteri del mondo. Chi le ha costruite? Che significato hanno? Una teoria parla di una colonizzazione aliena in quanto queste statue, alte 10 metri e pesanti 80 tonnellate sono costruite con una roccia talmente particolare da supporre che provenga da un altro pianeta. Inoltre i volti, per quanto umani, guardano verso il mare, come a indicare un altrove, e soprattutto hanno un volto squadrato diverso dal normale e indossano dei copricapi mai visti.

    Getty Images - Death Valley

  5. Racetrack Playa: Hanno voglia di camminare nella Valle della Morte in California e di spostarsi un po’ le pietre di questa zona. Si iniziano a muovere a scadenze fisse di 2 o 3 anni e non si fermano più per altri 3 o 4 anni. Il motivo? Il come sia possibile? Nessuno lo ha ancora spiegato. Questo particolare fenomeno geologico vede alcune pietre spostarsi in totale autonomia. quelle che presentano la parte inferiore ruvida compiono percorsi rettilinei, quelle arche invece sono lisce possono anche deviare la loro traiettoria. Entrambe comunque possono girarsi e offrire al suolo una faccia differente e un diverso modo di spostarsi lasciando dietro di loro una scia che delinea il loro percorso.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: