ViaggiNews

Vacanza alle terme: qualche consiglio per il relax

giovedì, 16 agosto 2012

Piscina termale (GettyImages)

Terme ad agosto: le possibilità non mancano \ Roma – Un po’ di relax è gradito davvero in ogni momento dell’anno, anche agli sgoccioli di questa calda estate: la fine delle vacanze può infatti essere un momento perfetto per concedersi una vacanza fuori dal mondo all’insegna del benessere. Insomma, signori e signore, è di nuovo tempo di terme.

Per tutti coloro che in questa estate si sono dati alla pazza gioia ma anche per chi semplicemente rifiuta l’idea di tornare alla frenetica routine lavorativa, un pit stop alle terme può essere davvero la miglior conclusione dell’estate: le possibilità del resto sono numerose e vanno dall’extra lusso al green, passando per il low cost e molto altro ancora.

Per chi ad esempio volesse cogliere l’occasione per girare un po’ il mondo ecco una guida alle spa più lussuose del pianeta (clicca qui): dalla Thailandia a Parigi c’è solo l’imbarazzo della scelta su dove farsi coccolare tra stucchi e comodità di ogni genere, il tutto naturalmente a prezzi vertiginosi.

Anche un viaggio di coppia potrebbe essere una buona idea per chiudere la stagione all’insegna dell’amore: i centri benessere su misura per lui e lei sono del resto assai comuni e si potrà scegliere così di rimanere in città oppure di concedersi una nuova partenza, il tutto naturalmente con un occhio al portafoglio.

Naturalmente ci sono poi città votate per eccellenza al benessere: note sono ad esempio le terme di Budapest, antiche e dal fascino senza tempo, ma anche il lusso low cost di Marrakech oppure quello mitico delle hammam di Istanbul.

Per chi cercasse un po’ di refrigerio ci sono poi i centri benessere in montagna, meravigliosi sotto la neve ma perfetti anche per depurarsi dalle lunghe ore di mare.

Inutile dire poi che in Italia abbiamo dei veri e propri classici del settore termale: la Toscana è senza dubbio tra le regioni più fornite da questo punto di vista, e offre centri attrezzati ma anche favolorse e semplici vasche all’aparto, per un relax davvero a 360 gradi.

Insomma una vasta rosa di scelta attende chi vorrà chiudere agosto all’insegna del benessere: un finale niente male per un’estate degna di questo nome.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: