ViaggiNews

Roma: volo ritarda 5 ore, pilota aggredito

venerdì, 10 agosto 2012

(GettyImages)

Tensione allo scalo di Fiumicino tra passeggero e pilota \Roma – Questi giorni di metà agosto sono sicuramente i più problematici dal punto di vista delle partenze. Non solo strade e stazioni ferroviarie sono prese d’assalto dai vacanzieri in procinto di godersi giorni di relax, ma anche gli aeroporti e spesso può succedere che si accumulino ritardi sulla tabella dei voli aerei che possono portare all’esasperazione i turisti. Proprio 5 ore di ritardo hanno determinato ieri  momenti di tensione all’aeroporto romano del Leonardo da Vinci dove un passeggero di un volo Blu Panorama, diretto all’isola greca di Karpathos, ha aggredito il comandante del mezzo per via della lunga e interminabile attesa. Il volo doveva decollare alle alle 10.05 ma a causa di problemi allo scalo greco è partito solo alle 15.17 dopo che i passeggeri erano stati fatti salire a bordo. Nel momento in cui il personale dell’aero ha chiesto ai turisti di accomodarsi di nuovo a terra per via del forte ritardo, un uomo di 52 anni ha perso la pazienza e ha aggredito il comandante dell’aero. Tra i due è nata una piccola colluttazione che si è conclusa con l’intervento delle forze dell’ordine, una visita al pronto soccorso per il comandante che ha riportato diverse contusioni e una denuncia per l’uomo.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: