ViaggiNews

Olimpiadi 2012: da Pechino a Londra in risciò

lunedì, 30 luglio 2012

Getty Images

Da Pechino a Londra per lo spirito olimpico/Roma – Come era già successo per gli Europei 2012 di calcio, anche questa volta c’è chi, per raggiungere il grande evento sportivo, ha deciso di non prendere una strada convenzionale (per saperne di più clicca qui).

Questa volta, l’autore dell’impresa, è un contadino cinese che ha attraversato 16 paesi a bordo di un risciò. Chen Guanming ha iniziato a pedalare nel 2010 per arrivare oggi a Londra passando attraverso disastri ambientali, neve, ma anche bellezze rare che solo chi viaggia così “a contatto” con i paesi che attraversa può godere.

Il suo risciò è un vero e proprio “monumento a se stesso”, ricoperto di foto di lui in posa accanto ai maggiori monumenti che ha incontrato nel suo cammino. Il motivo del viaggio? Sostenere gli atleti, ma soprattutto portare lo spirito olimpico dello sforzo e della tenacia.

Il prossimo passo è arrivare a Rio de Janeiro per le Olimpiadi del 2016.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: