ViaggiNews

Passaporto: come rinnovarlo in caso di scadenza

lunedì, 23 luglio 2012

Vecchio passaporto di Audrey Hepburn (GettyImages)

Come rinnovare il passaporto scaduto \ Roma – Viaggio in arrivo e niente passaporto: una situazione comune a molti turisti, disorientati davanti alle difficoltà burocratiche del rinnovo e portati dunque a rimandare fino all’estremo l’inevitabile problema. Ma cosa bisogna fare per rinnovare il passaporto? Non tutti sanno infatti come comportarsi in certi casi e quindi ci sembra opportuno fornire qualche essenziale indicazione rivolta a chiunque sia in procinto di prendere il volo verso mete lontane, là dove la carta d’identità non è sufficiente per iniziare la vacanza.

Il primo passo è quello di andare in questura previo appuntamento da prendere anche on line sul sito della Polizia di Stato (https://www.passaportonline.poliziadistato.it/). Una volta ottenuta data e ora dell’incontro sarà il caso di munirti di tutto il materiale necessario per avviare la pratica: tutte le informazioni dettagliate le troverete cliccando qui ma intanto sappiate che nella vostra borsa dovrete avere 2 foto tessera identiche e recenti (sfondo bianco, sguardo avanti, niente cappelli o occhiali da sole); 1 contrassegno telematico di € 40,29 (acquistabile dal tabaccaio); il bollettino, pagato, da € 42.50 (conto corrente n. 67422808 intestato a Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro, causale “importo per il rilascio del passaporto elettronico”); il vecchio passaporto scaduto o la denuncia dello smarrimento, oltre naturalmente alla domanda per il rilascio che potrete stampare cliccando qui.

Una volta giunti in questura sarete guidati da professionisti che sapranno sciogliere ogni vostro dubbio e, tempo qualche settimana (l’attesa è un po’ lunga) avrete il vostro passaporto e sarete pronti alla partenza: non resta adesso che godersi la vacanza.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: