ViaggiNews

Viaggio con il cane: da oggi anche in treno

venerdì, 20 luglio 2012

Cane su una banchina ferroviaria (GettyImages)

Frecciarossa, Eurostar Frecciargento e Frecciabianca ammettono i cani a bordo \ Roma – Da oggi non ci sono davvero più scuse per lasciare a casa il nostro Fido mentre noi andiamo in vacanza: dopo gli aerei e le navi, da oggi anche i treni accettano a bordo i nostri amici pelosi.

Trenitalia ha infatti raggiunto un accordo con la Federazione delle associazioni animaliste guidata da Michela Vittoria Brambilla: il patto è stato presentato alla stazione Termini di Roma e prevede che i cucioli viaggino però muniti di uno speciale kit che sarà in vendita a partire dal 25 luglio, giorno nel quale potranno essere acquistati i primi biglietti per animali.

Museruola, guinzaglio, certificato di iscrizione all’anagrafe canina e libretto sanitario saranno gli inseperabili compagni di viaggio dei cani affinche tutti possano viaggiare in tranquillità, come ha spiegato l’amministratore delegato di Fs Mauro Moretti.

Posti riservati e una speciale pulizia saranno poi approntati per far viaggiare passeggeri a quattro e due zampe in serenità.

Come ha spiegato la stessa Brambilla “si tratta di una grande vittoria, di una svolta epocale, potersi muovere con i loro piccoli amici grazie a Fs”. Svolta che si spera vada anche a vantaggio dei cani stessi che, da oggi, potranno forse smettere di essere abbandonati sul ciglio di qualche strada: se persino i treni li accolgono perchè non dovrebbero volerli i loro padroni?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: