ViaggiNews

Valanga sul Monte Bianco: ritrovati i 4 dispersi

venerdì, 13 luglio 2012

Getty Images

Erano alpinisti spagnoli e inglesi che, fortunatamente, avevano cambiato itinerario/Roma – Si conclude così il bilancio della tragica valanga che ha provocato la morte di nove persone (per tutte le info sull’accaduto clicca qui). Dei 28 alpinisti che facevano parte del gruppo ne sono rimasti feriti 11 e, come si sapeva, 9 morti. Si tratta di tre inglesi – di cui una guida – , due spagnoli, tre tedeschi e uno svizzero: travolti dalla slavina con un fronte di 150 metri che si è staccata dal pendio del Mont Maudit. I malcapitati sono stati trascinati a valle e, alcuni sono rimasti sepolti sotto la neve.

Dopo l’arrivo dei soccorsi tutti si sono prodigati per proseguire nelle ricerca e, proprio gli alpinisti italiani, hanno ritrovato le ultime vittime: i tre scalatori inglesi ancora legati fra loro, seppelliti sotto un metro e mezzo di neve.

Risultavano dispersi ancora due spagnoli e due inglesi che però, fortunatamente, all’ultimo avevano cambiato itinerario sfuggendo alla tragica sciagura.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: