ViaggiNews

Liguria: nessun pericolo alga tossica nelle Cinque Terre

martedì, 10 luglio 2012

Rientrato allarme alga tossica alle Cinque Terre \Roma – E’ rientrato, almeno per il momento, l’allarme per la presenza della temuta alga tossica nel mare della Liguria e nel tratto costiero delle Cinque Terre. Ad annunciare questa buona notizia per turisti e vacanzieri è la stessa Arpal, l’agenzia regionale per la protezione ambientale, che una settimana fa aveva invece affermato la presenza nelle acque dell’area protetta delle Cinque Terre della tossina Ostreopsis Ovata che negli anni passati aveva causato intossicazioni e malessere ai bagnanti. La tossina in questione era stata rilevata dai prelievi condotti per il consueto monitoraggio ma, ad oggi l’Arpal ne smentisce la presenza affermando che le condizioni climatiche di quel tratto di mare non sono favorevoli allo sviluppo e al rilascio dell’alga tossica. Livelli di criticità sono stati invece riscontrati a Lerici, Porto Venere, Fiumaretta e Marinella.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: