ViaggiNews

Arrivano i saldi: la guida per lo shopping nelle città italiane

martedì, 3 luglio 2012

Getty Images

Saldi: shopping, date e info per tutte le regioni d’Italia/Roma – Caronte o meno, caldo torrido o qualche acquazzone estivo,  la voglia di shopping non passa mai! Sarà anche per via della crisi che ha tenuto sottochiave i portafogli di molti italiani, ma quest’anno i saldi sono attesi con ancor maggiore entusiasmo. Così tutti gli shopping addicted stanno tenendo d’occhio il calendario per capire quando correre nel proprio negozio preferito e acquistare i migliori capi scontati. Viagginews vi semplifica le cose con un elenco aggiornato delle date d’inizio e fine saldi divise per regioni!

  • Friuli Venezia Giulia, Liguria e Valle d’Aosta: a queste tre regioni va il primato per il periodo di saldi più lungo. Si comincia infatti il 7 luglio fino al 30 settembre. Passeggiando lungo i canali di Venezia, o nel fresco delle montagne di Aosta, o, perché no, nei caratteristici vicoli genovesi, potrete trovare il capo giusto per voi a prezzi scontatissimi. Per lo shopping in Liguria clicca qui.
  • Marche, Piemonte: si comincia come in tutta Italia il 7 luglio e si termina il 1 settembre. Assalto ai negozi quindi, ma non solo! In Piemonte, fra Serravalle e Mondovicino, potrete godere dello shopping ancor più ribassato andando negli outlet. Per la guida agli outlet più glamour clicca qui.
  • Abruzzo, Sardegna, Toscana: nonostante queste tre regioni, soprattutto, la Sardegna e la Toscana, siano visitate dai turisti ancora per tutto il mese di settembre i saldi iniziano il 7 luglio, ma terminano il 4 settembre. Un bel po’ di giorni tagliati fuori rispetto ad altre regioni. Quindi munitevi di pazienza se volete fare acquisti a Porto Cervo: ci sarà da lottare, ma sempre con eleganza!
  • Puglia, Molise e Sicilia: un po’ più di respiro lo avranno i clienti dei negozi di queste regioni. I saldi cominciano il 7 luglio e terminano il 15 settembre. Via libera allo shopping anche con un po’ più di fresco a settembre, si spera, visto il flusso di turisti continuo ancora per tutto il mese di settembre.
  • Basilicata: shopping anticipato per i più impazienti, si comincia prima e si finisce più o meno come le altre regioni. Le date cambiano qui: i saldi avranno inizio il 2 luglio e termineranno il 2 settembre. Anche per i saldi invernali questa regione aveva infatti cominciato prima di tutti, scalzando il 5 gennaio come data di inizio e stabilendo invece che il tutto avesse inizio il 2 gennaio.
  • Calabria e Veneto: bollino nero quest’anno per queste due regioni che finiscono il periodo di saldi prima di tutti! Si comincia il 7 luglio, ma già il 31 agosto le svendite termineranno.

Situazione particolare invece per alcune regioni:

Getty Images

  • Lombardia e Emilia Romagna: si comincia il 7 luglio e si va avanti per 60 giorni. La regione con la capitale della moda, Milano, ha inoltre deciso che, dal 6 giugno, non c’è più il divieto di fare sconti e promozioni. Via libera quindi alla cosiddetta vendita promozionale già un mese prima rispetto alla partenza dei saldi. Per la guida allo shopping milanese clicca qui.
  • Bolzano: nella maggior parte delle città del Trentino Alto Adige i saldi inizieranno il 6 luglio e termineranno già il 18 agosto. Tuttavia, alcune località come il Distretto di Bolzano, Val Pusteria e Val Venosta, prolungano le date fino al 29 settembre.
  • Provincia di Trento: libertà totale per i commercianti. A loro completa discrezione infatti quando iniziare e quando finire i saldi
  • Lazio: dal 7 luglio per 6 settimane i laziali e soprattutto i romani potranno andare nei loro negozi preferiti – spesso non proprio anti-crisi, e dar sfogo alla loro voglia di shopping. Qui, come a Milano, sono attese lunghe code davanti ai negozi più chic ancor più corpose per via degli innumerevoli turisti che tutto l’anno vengono a visitare la Capitale Italiana.
  • Umbria e Campania: ancora un po’ di mistero attorno a queste due città. Si comincia per certo il 7 luglio, ma le due regioni sembrano aver preso tempo per pensare e così, la data di fine saldi, non si sa ancora. Si può solo sperare che ci riservi ottime sorprese!

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: