ViaggiNews

Australia: proteste per l’arrivo della Carbon Tax

lunedì, 2 luglio 2012

Getty Images

Carbon Tax: 20 euro ogni tonnellata di gas serra prodotto/Roma – Finalmente, dopo numerosi anni di lotta da parte degli ambientalisti e dei cittadini, è stata approvata la Carbon Tax, ma non sono mancate le proteste.La tassa mira a diminuire la quantità di gas serra prodotto, ma è stata contestata per via dei possibili licenziamenti che porta con sè.

Con questa imposta infatti si obbligano le 300 industrie più inquinanti del Paese a pagare circa 20 euro per ogni tonnellata di gas serra prodotto.

Il leader del Partito Liberale ha definito questa tassa come non necessaria in quanto, sembra, non porterà significativi miglioramenti climatici ma solo una diminuzione dei posti di lavoro e un aumento del costo della vita.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: