ViaggiNews

Capri, estate 2012: arriva la tassa di attracco

martedì, 12 giugno 2012

Barca sul mare al tramonto (GettyImages)

Tassa di attracco per chi va in barca a Capri \ Roma – Un’estate in barca a Capri è davvero un classico delle vacanze destinato a dare sempre grandi soddisfazioni, un classico che da quest’anno però sarà un po’ più costoso del solito: i due Comuni interessati, Capri e Anacapri, hanno infatti raggiunto l’intesa sulla percentuale di divisione dei proventi (66 per cento e 34 per cento) da riscuotere tramite la nuovissima tassa sull’attracco all’isola. Una volta ottenuto il via libera dei Consigli Comunali, l’1.50 euro da pagare sarà attivo a tutti gli effetti.

In tempi di crisi si deve guadagnare su tutto e le barche per Capri sono la prima risorsa.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: