ViaggiNews

Terremoto Emilia: nuova scossa di magnitudo 3.0

lunedì, 11 giugno 2012

(GettyImages)

Aumenta il numero degli sfollati \Roma – Dopo una notte sostanzialmente tranquilla per le popolazioni terremotate dell’Emilia, con poche scosse che non hanno superato i 2 gradi di magnitudo, alle 10.37 la terra ha ricominciato a tremare in maniera più forte e i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa di ben 3 gradi Richter. Il sisma è stato distintamente avvertito dalla popolazione e ha avuto come epicentro i comuni modenesi di Novi, Rolo e Concordia.

Mentre i vigili del fuoco continuano con le verifiche su palazzi ed edifici, la Protezione Civile ha diramato gli attuali numeri della tragedia che dal 20 maggio scorso si è abbattuta sull’Emilia Romagna. Gli sfollati sono 16mila accolti momentaneamente in 44 tendopoli, 65 strutture al coperto e in alcuni alberghi che hanno messo le loro stanze a disposizione.

Per tutte le notizie sul terremoto in Emilia Romagna clicca qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: