ViaggiNews

Crisi: partirà solo un italiano su tre

venerdì, 8 giugno 2012

Kiev, spiaggia privata del Platinum Hotel (GettyImages)

Estate 2012, solo un italiano su tre andrà in vacanza \ Roma – Mare fantastico ma per pochi: questo sembra in poche parole il quadro dell’estate italiana appena iniziata. La crisi si fa sentire e così le partenze sono sempre più ridotte all’osso: weekend brevi e quando possibile in una casa di proprietà oppure rimanendo vicino alla città per contenere le spese.

E pensare che questi sono i privilegiati, ovvero il 34% della popolazione: due italiani su tre rimarranno infatti in città e diranno addio alle vacanze.

Oramai si tira sempre più la cinghia e l’estate sarà la prima ad essere cassata, almeno a detta delle indagini dell’O.N.F. l’ Osservatorio Nazionale Federconsumatori realizzatore di questa triste stima.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: