ViaggiNews

Puglia: la top 10 delle spiagge

giovedì, 7 giugno 2012

Getty Images

Guida alle spiagge top della Puglia/Roma – Se per le vostre vacanze siete esigenti e volete il massimo, la vostra destinazione potrebbe proprio essere la Puglia! Con i suoi oltre 800 km di costa, accarezzata dal Mar Adriatico e dal Mar Ionio, questa regione offre un’ampia gamma di spiagge che si adattano perfettamente alle esigenze di tutti e che lasceranno senza parole anche i più diffidenti grazie ad un paesaggio unico e ad una movida serale conturbante. Viagginews vi propone così un elenco delle più belle spiagge pugliesi fra cui poter scegliere sapendo che, in ogni caso, non ve ne pentirete!

  • Pescoluse: in provincia di Lecce si trova questa località anche definita con l’appellativo di “Maldive del Salento” e, il motivo, non è poi tanto difficile da capire o immaginare! Sabbia finissima e bianca, lidi ampi e accoglienti, dune ricoperte di tamerici e acqua cristallina da cui emergono piccoli isolotti. Grazie ai fondali bassi e dolci è una spiaggia che si adatta anche benissimo alla famiglie con bambini che possono così giocare in tutta sicurezza. Per info sulle spiagge per i più piccoli clicca qui.
  • Polignano al Mare: oltre alla bellezza di Bari, questa località balneare è un valore aggiunto che rende ancora più accattivante l’idea di passare le proprie vacanze in Puglia. Molto conosciuta come zona è caratterizzata da un alternarsi di spiagge sabbiose e finissime con tratti di costa a falesia ossia quasi a strapiombo sul mare. Per info clicca qui.
  • Mancaversa: a poca distanza da Gallipoli si trova questa spiaggia che alterna spiagge, basse scogliere con e cale uniche immerse nel verde. Anche qui i fondali sono bassi, con acque cristalline e ricche di fauna marina tanto che, in questa zona, le immersioni e la pesca subacquea sono assolutamente consigliate. Oltre al relax della natura questa spiaggia è attrezzata per rispondere ad ogni esigenza: bar, chioschi, ristoranti, supermercati, trattorie…ma non solo! Per la sera potete divertirvi con la musica dal vivo, serate danzanti a suon di pizzica salentina e rappresentazioni teatrali e cinematografiche all’aperto. Per saperne di più clicca qui.

    Getty Images

  • Ginosa: questa spiaggia, in provincia di Taranto, offre oltre sette chilometri di costa colorati d’oro per via della sabbia finissima. Alle spalle della costa, come a proteggere il litorale, si trovano svariate pinete dove si può riposare e rinfrescarsi dalla calura estiva. Lungo tutta questa zona vi è la possibilità di scegliere tra spiagge libere o attrezzate. La differenza sta nella tipologia di vacanza che desiderate: nelle zone più attrezzate il caos è maggiore e, soprattutto a luglio e agosto, molti giovani vengono qui per divertirsi e assaporare tutta la movida pugliese.
  • Torre Sant’Isidoro: questa spiaggia si trova in un contesto mozzafiato come quello del Parco Marino di Porto Cesareo (per info clicca qui). L’acqua, in questo preciso tratto di mare, è estremamente limpida grazie alle correnti che spazzano i fondali e, per via del clima mite, si possono anche ammirare specie marine generalmente tipiche dei mari tropicali come alcune splendide colonie di coralli. La spiaggia qui è lunga più di un chilometro e il lido è protetto dalle mareggiate grazie ad un isolotto posto proprio di fronte alla costa.
  • Getty Images

    Rodi Garganico: in provincia di Foggia questa spiaggia è stata premiata con la Bandiera Blu per la pulizia del mare e la qualità dei servizi offerti. La costa è tutta sabbiosa, con dolci dune che, ogni tanto, digradano per alcune centinaia di metri e lasciano spazio a delle piccole calette con ciottoli piatti.

 

 


 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: