ViaggiNews

Passaporti: forse Pechino senza visto

martedì, 5 giugno 2012

Esenzione visto Pechino/Roma-Turisti e lavoratori diretti in Cina non possono entrare nel paese se sprovvisti di un visto, che viene rilasciato dalle ambasciate di tutto il mondo con qualche settimana di anticipo prima del viaggio. A partire dai prossimi mesi, tuttavia, la complicata burocrazia cinese potrebbe divenire più semplice, soprattutto per chi viaggia verso Pechino. Il provvedimento, non ancora confermato, dovrebbe rendere possibile rimanere nella capitale cinese per 72 ore senza visto. L’esenzione del visto era già stata applicata a Shangai ma riguardava solo i viaggiatori in transito dall’aeroporto di Pudong e aveva una durata di 48 ore.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: