ViaggiNews

Nigeria: liberato l’italiano rapito

sabato, 2 giugno 2012

(GettyImages)

La Farnesina conferma la liberazione di Di Girolamo \Roma – Dopo cinque giorni di prigionia è stato liberato Modesto Di Girolamo, l’ostaggio italiano rapito il 28 maggio scorso in Nigeria nella città di Illorin. L’ingegnere abruzzese di 70 anni si trovava nello Stato africano per motivi lavorativi, in quanto aveva il compito di monitorare un progetto di drenaggio di alcune strade, quando è stato rapito da un gruppo di guerriglieri locali. Fin da subito sono scattati i contatti diplomatici tra il Ministro degli Esteri, Giulio Terzi, ed il suo omologo nigeriano per concludere positivamente la liberazione dell’ostaggio con la priorità di evitare ogni forma di intervento che potesse mettere a rischio la vita di Di Girolamo.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: