ViaggiNews

Terremoto in Emilia – Ingv: “Rotta faglia”

martedì, 29 maggio 2012 3

Terremoto in Emilia Ingv rottura faglia / Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia all’origine del terremoto di stamane potrebbe esserci la rottura di una nuova faglia.  Il sisma è avvenuto sul margine occidentale dell’arco di circa 40 chilometri attivato nel sisma del 20 maggio scorso. . “Si temeva che con una struttura così complessa, potesse esserci spazio per altri terremoti di grande entità”, ha detto il sismologo dell’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), Alessandro Amato.

Comments

Sullo stesso Argomento: