ViaggiNews

Vacanze 2012 – Offerte, consigli per risparmiare

lunedì, 28 maggio 2012

Viaggia e risparmia! (GettyImages)Offerte vademecum vacanze viaggia e risparmia / In tempo di crisi, con il portafoglio che langue e il conto in banca che grida vendetta, organizzare le vacanze è una vera impresa. Riconoscere una vera offerta da una farlocca, distinguere il tour operator serio e affidabile da quello improvvisato, schivare le truffe e riuscire comunque a prenotare una vacanza economica e soddisfacente non è affatto semplice, anzi è roba da professionisti. Ecco a voi qualche piccolo consiglio per evitare brutte sorprese al portafoglio e non solo.

– 1) Parola d’ordine: tempismo. Ovvero decidete in anticipo o all’ultimo giorno approfittando dei last minute. Per risparmiare è necessario prenotare con largo anticipo: i tour operator praticano infatti buoni sconti a chi sceglie la vacanza qualche mese prima della partenza. Anche per i biglietti del treno il tempo è un alleato: prenotando in anticipo sarete certi di trovare  i biglietti ai famosi prezzi ‘mini’. Se siete indecisi cronici allora aspettate l’ultimo secondo: con i last minute (partenze a 24, massimo 72 ore) si può risparmiare fino al 50%.

2) Controlli incrociati. Non fermatevi mai al primo Tour Operator che vi capita sotto mano o al primo prezzo del biglietto aereo che trovate on line. Nel primo caso controllare la struttura sul web, verificate quali TO si appoggiano lì e quali sono le opinioni dei viaggiatori. Nel secondo caso scoprite quali compagnie aeree servono la vostra meta e controllate direttamente sul sito il prezzo finale del biglietto.

3) Fai da te? A volte. Scorporate il ‘pacchetto vacanza’ del Tour Operator da voi prescelto e se possibile prenotate soltanto il soggiorno senza il volo. La maggior parte dei TO usa infatti compagnie di linea  il cui prezzo del biglietto è molto caro. Ove possibile raggiungete la vostra meta con un low cost: risparmio garantito.

4) No frills. Per evitare di cadere in disgrazia finanziaria sarà necessario evitare i lussi: niente hotel quindi, meglio optare per bed&breakfast o ancor meglio per mini appartamenti dotati di cucina.  Se siete giovani e in cerca di amicizie un’altra soluzione è il couch surfing.

5) Viva l’amicizia. Organizzate viaggi con più persone: potrete dividere le spese.

6) Leggere Viagginews.com per essere informati su tutto e seguire le preziose dritte sulle offerte!

Tags:

Altri Articoli Interessanti: