ViaggiNews

Orith Youdovich: in mostra a Roma le foto dell’artista

lunedì, 28 maggio 2012

La fotografa di Tel Aviv racconta l’oscurità / Roma – Si tratta di una mostra interiore e sentita quella di Orith Youdovich e, del resto, lo si poteva intuire già dal titolo “Oscurità – Luogo frammento della memoria”.

La fotografa Youdovich, nata a Tel Aviv, ma ormai stabilita a Roma, ha iniziato la sua carriera occupandosi di reportage sociali, ma poi ha trasformato la sua capacità di ritratte eventi e situazioni in una vera forma d’arte accostandosi alla fotografia di tipo concettuale (per sapere di più clicca qui ).

La sua mostra conta 10 fotografie che rimandano a temi legati all’oscurità e legati da un sottile fil rouge che collega i temi della memoria, del frammento e dei luoghi.

Situata nella cornice della Galleria Gallerati, nel quartiere Nomentano a Roma, (per info clicca qui) la mostra sarà visitabile ancora fino al 30 maggio, dal lunedì al venerdì dalle ore 17 alle ore 19. Ingresso libero.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: