ViaggiNews

Bambino piange in aereo: passeggero apre il portellone di emergenza

lunedì, 28 maggio 2012

Ragazzo stremato dal pianto di un bambino apre lo portellone d’emergenza/Roma – L’aereo, come il treno, è un luogo dove bisogna stare forzatamente accanto ad altre persone per alcune ore e, spesso, la convivenza può risultare difficile.

È quello che è successo al 29 enne Le Van Thuan a bordo di un volo per il Vietnam; durante tutta la tratta il bambino accanto a lui ha pianto ininterrottamente senza che la madre facesse nulla per placare il figlioletto.

Una volta atterrati all’aeroporto di destinazione la donna ha chiesto al giovane di aiutarla per uscire dal velivolo il più velocemente possibile: il ragazzo, stremato dal pianto del piccolo, così ha reagito d’impulso sollevando la leva dell’apertura d’emergenza del portellone che si è sganciato, gonfiando lo scivolo di salvataggio.

Il ragazzo ora pagherà una multa di circa 1000 dollari.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: